Venezia, una città sul mare

Buongiorno cari lettori e bentornati nel nostro blog “Ermes”.
Oggi mi piacerebbe parlarvi di Venezia, una città unica al mondo, costituita da più di 150 canali e 121 isole collegate da 436 ponti. I canali fungono da strade, mentre le imbarcazioni da macchine.

I gondolieri offrono la possibilità di visitare tutti gli spazi non raggiungibili a piedi tramite le loro maestose ed eleganti imbarcazioni e sono lieti di illustrare ai turisti la storia dei caratteristici monumenti storici che rendono incomparabile la loro città.

Così disposte ai due lati del canale, le abitazioni facevano pensare a luoghi naturali, ma di una natura che avesse creato le proprie opere con un’immagine umana.

Marcel Proust

Il canale principale è il Canal Grande, ornato da innumerevoli ponti, tra cui si distingue il Ponte di Rialto.

Considero Piazza San Marco uno dei luoghi più belli ed eleganti che ho avuto la fortuna di visitare, è il vero e proprio cuore della città, con la sua stupenda Basilica, il Palazzo Ducale, il Campanile, e la Torre dell’Orologio. Sul prospetto principale della cattedrale, le cui forme e colori tanto risentono dell’influenza bizantina, è rappresentato il leone alato d’oro, simbolo di Venezia.

Un delta culturale

Durante la mia breve vacanza, ho avuto l’occasione di ammirare molte opere e altrettante mostre nel campo dell’arte, dell’architettura e della musica.
La “Bel-Air Fine Art San Marco”, una galleria d’arte mozzafiato, suscita la meraviglia dei visitatori per l’estremo realismo delle statue esposte.
Il Museo della musica, una ricca collezione di strumenti, corredati da una dettagliata descrizione e dalla storia dei personaggi illustri che un tempo li hanno posseduti, trasporta i curiosi in un universo perduto di malinconiche melodie.
Posta in una strada che corre tra le installazioni delle due mostre citate, si trova una modesta abitazione dove ha dimorato il celeberrimo autore Alessandro Manzoni, padre della letteratura italiana.

Venezia ha un suo ritmo da sempre: e bisogna scoprirlo passeggiando per le viuzze o girando per i canali, meglio su una barca silenziosa.

Enzo Biagi

Una corolla di isole

Venezia è incoronata da un piccolo arcipelago di isole altrettanto caratteristiche, la cui variegata gamma di tradizioni, particolarità e attrazioni turistiche le rendono meritevoli di essere visitate. Burano, famosa per la produzione dei merletti, mi ha particolarmente colpito per i colori accesi con i quali sono dipinte le pareti degli edifici posti sulle sponde dei canali, cangianti alla luce del sole.

Torcello, uno degli insediamenti umani più antichi della zona, è caratterizzato da una lussureggiante vegetazione che prevale sugli elementi antropici.

Mi piace assai riandare con la mente a Venezia, a quella grande realtà sorta dal grembo del mare come Pallade dal cervello di Giove.

Johann Wolfgang von Goethe

Sara Agus, Letizia Vicini